Un avvincente trailer

traversate-thierry-fabreEdito in Francia nel 2001 da Actes Sud e Arles Cedes, «Traversate» di Thierry Fabre (Ed. Mesogea, 265 pagg., 15,90 Euro) ha il dinamismo di un trailer, una sequenza di immagini sorprendenti per il realismo delle situazioni…Un trailer, un susseguirsi di inquadrature che sembrano scollegate, di situazioni scorrelate, di voci incomprensibili, di luoghi sconosciuti.

Un trailer che si rispetti trasmette i caratteri del film. «Traversate» è un invito ai lettori, un “prossimamente sui nostri scherni” l’equivalente del modo mediterraneo di essere nel mondo che l’autore sapientemente tratteggia.

Fabre non è uno storico, e pertanto non si avventura nell’ennesima retrospettiva. La sua attitudine sembra, piuttosto, quella dell’antropologo, che punta il microscopio sull’uomo e ne analizza le abitudini consolidate, l’ambiente in cui vive, lo scenario che ha saputo edificare nei millenni.

Continua a leggere

Annunci